sabato 8 ottobre 2016

Addicted series ♥ The Originals e Cumbia Ninja

The Originals - season 1
Ieri sera ho terminato la prima stagione basata sugli originali, i vampiri Niklaus, Elijah e Rebekah, comparsi in The Vampire Diaries per lungo tempo e finiti ora in uno spin off, ambientanto a New Orleans. Lasciata Mystic Falls, tornano nella loro città natale per scoprire che Marcel, il ragazzo cresciuto e trasformato da Klaus e innamorato della sorella che doveva essere rimasto vittima di un incendio molti anni prima, è vivo e comanda gli immortali del quartiere francese di New Orleans. La stagione è scorrevole e ricchissima di contenuti. Un po' come the vampire diaries, accadono una miriade di fatti e tra un intrigo e l'altro si arriva a un epilogo che lascia presagire cosa andremo ad affrontare nella stagione seguente. I tradimenti e le cospirazioni sono in ogni angolo, fanno parte di questa serie quasi come il sangue versato. Immancabilmente ti ritrovi coinvolta e vuoi a tutti i costi che i tre fratelli vincano le loro battaglie. Klaus è il più sadico e senza cuore, abbiamo conosciuto bene la sua crudeltà a Mystic Falls. Qui ha maggiore caratterizzazione e sopratutto vengono svelati piccoli dettagli sul suo passato e il rapporto con il padre. Elijah è il mio preferito. Sempre impeccabile calmo e cortese. Si innamora innumerevoli volte per poi venire sempre tradito o disilluso. E' sfortunato e forse anche un po' tonto. Ma ha un gran cuore, quello che manca a Klaus. Sono complementari. Rebekah è un po' scema. Non riesce nemmeno a tramare alle spalle di Klaus senza farsi beccare e subirne quindi innumerevoli conseguenze (impalettamenti e periodi di reclusione). Forse è il personaggio meno interessante anche se il suo ruolo risulterà fondamentale. Nel complesso è stata una bella serie e mi ha lasciato la curiosità, non smaniosa, di sapere cosa accadrà. (3/5)

Cumbia Ninja - season 1-2-3
Forse o quasi sicuramente non si conosce questa serie di produzione colombiana con protagonista Brenda Asincar, la perfida rivale di Patty nel mondo di Patty. Ebbene attratta dalle canzoni che questa serie prometteva mi sono spinta insieme alla mia sorellina nella visione di questa contorta e cantata serie tv. Ambientata principalmente a La Colina, un quartiere colombiano che ricorda molto una favelas, racconta la storia di un gruppo di musicisti soprannominati i Cumbia Ninja,  che partecipano a un concorso stile bandslam per diventare famosi in tutta la colombia e poi chissà nel mondo. Ed è proprio a uno di questi concerti che Juana e Hace si incontreranno per la prima volta. Ma purtroppo proprio la stessa sera il fratello di Hace, Chico, viene assassinato. Chico era infatto il "capo" della Colina e gestiva gli affari impedendo il diffondersi della droga nel quartiere. La prima stagione sarà incentrata sul trovare il responsabile della morte di Chico e sull'evitare che gli altri gruppi rivali prendano il possesso dell'intera Colina. Ovviamente morto Chico tocca ad Hace rimediare e combattere per quello in cui credeva suo fratello. Ma chi è Juana e cosa c'entra? Juana è figlia di un potente industriale che quella sera fatidica era uscita di casa di nascosto per assistere al concerto dei Cumbia Ninja. Al suo ritorno a casa la aspetta un macabro spettacolo. L'intera famiglia è stata assassinata da un'uomo misterioso col ventaglio, che poi scopriremo chiamarsi Italo. Ecco quindi il secondo mistero: chi ha sterminato la famiglia Carbajal e perché? La domestica fedele alla famiglia prende Juana sotto la sua ala, la nasconde in casa sua e le cambia nome e colore di capelli. Da ora in poi sarà Nieves. E dove abita la domestica dei Carbajal? Certo alla Colina! Proseguendo con la seconda serie viene fuori il colpevole e il problema con le bande rivali si appesantisce fino allo scontro finale. Nella terza stagione abbiamo proprio un cambio di registro. Infatti non vi ho detto che in cima alla Colina sta un tempio cinese con un vero maestro all'interno! Xiang Wu. E che c'entra direte voi? E' quello che mi sono chiesta io in ogni singolo momento fino a quando...beh è arrivato lui: Sungaku, il dragone millenario che dorme nella piramide dove è stata costruita La Colina, sotto al tempio cinese, e che grazie alla musica dei Cumbia Ninja si risveglia. Eh si da qui in poi siamo davanti a un retelling colombiano di dragon ball. Diciamo che tolta questa parte assurda che non c'entra assolutamente nulla con la storia, la serie ci sta. Anche i personaggi sono buoni, tranne qualche piccolo clichè come Carmenza la mamma di Hace. La cosa che ho amato di più è la canzone Ojos en la Espalda, che vi invito a sentire e tradurre. Per il resto quasi flop. (1/5)

Saya♥

martedì 27 settembre 2016

I'm tired of fighting

Credo di essere arrivata al limite. Ho accumulato davvero troppo nero. Mi sento come un personaggio di Outcast. Ogni giorno un cucchiao di nero per volta ad avvolgere la mia anima. 
Ora non ci vedo più. Sono cieca di rabbia e frustrazione. Mi sto rassegnando. 

E' possibile abbia sogni sbagliati un po' illusi al momento?

Sono stanca. 

Ogni azione ha una conseguenza, questo mi ripeteva qualcuno. Questo mi ripeto io.

Sono tante cose ma non falsa e non ho intenzione di diventarlo ora. 

Forse ripensandoci il limite l'ho anche superato da un pezzo. Ora mi trascino passo dopo passo, sguardo dopo sguardo. Rivaluto tutto. Rimetto in discussione tutto.

Wipe your eyes

Chi se ne importa, mi ripetono, lascia correre. Ma io non sono fatta così. Io vivo la vita ogni minuto. Ogni momento. Ogni segno. Ogni sorriso. Quindi no. Non lascio correre.

E ancora una volta dopo l'ennesima lezione di vita, ci si rialza. Anche abbastanza in fretta perchè la vita è troppo bella per lasciare che il nero vinca.

Questa sono io, e non importa cosa dicono di me, non mi conoscono non sanno che io sono ciò che penso, scrivo e ballo..
 

bye
Saya♥

sabato 3 settembre 2016

Civil War & X-Men Apocalisse

Supereroi a tutto spiano per la sottoscritta. Ovviamente ho adorato Civil War mentre per gli XMen ho sempre questo amore/odio meno amore e più odio. Anche stavolta mi hanno fatto girare le valvole :/  Contiene spoiler.


Titolo: Civil War
Uscita Cinema: 4 maggio 2016
TRAILER


Ho atteso trepidante questo film. Adoro CA e rivederlo è sempre un piacere. Mi sono schierata con lui fin da subito. Trovo che le sue ragioni siano più valide dello spocchioso ma ora accomodante Tony Stark. Inoltre la squadra di alleati di CA è stata una sorpresa continua che non vi spoilero anche se ho detto che l’avrei fatto. Non mi addentro in cose super nerd di cui non so nulla e potrei sbagliare ed essere quindi ripresa da amici e co. Nel complesso è stato un film divertente in pieno stile Marvel. Voglio fare il pelo sulla figura di "Visione" che è inutilissimo e a Spiderman o bimbo ragno troppo giovane e inesperto. Ma non si era trasformato al liceo durante una gita al laboratorio? Questo ragazzetto avrà si e no quindici anni... Cameo a parte direi che il film merita come ogni film sul mitico Captain America! La storia scorre anche se è lunga come la tendenza di questi tempi vuole. ♥ Ah stavo quasi dimenticando la bellissima Scarlett che merita di stare in ogni fotogramma! ♥


Titolo: X-Men Apocalisse
Uscita Cinema: 18 maggio 2016


Gli Xmen non mi piacciono. Li detesto si può dire. Dopo aver visto il film prima di questo in cui viene resettato tutto ho capito quanto fossero inutili alla mondovisione. Ma al marito piacciono e tant'è che l'ho visto e non mi è dispiaciuto. Ho capito alcune cose e me ne sono perse altre anche perché con questi salti temporali diventa davvero difficile seguire tutto. In ogni caso torniamo a quando loro sono ragazzetti e c'è la scuola i professori e tutto il resto. L'odiosa rossa Gin che credevo di avere eliminato dalla mia vita si è resettata ovviamente anche lei tornando indietro nel tempo e recuperando gli anni dell'adolo. Una breve, fugace, apparizione di Wolverine risolleva il morale. Scott è inutile. In ogni film di super eroi o cattivi c'è un inutile e qui è Scott. Anche se poi sembra salvarsi in corner ma la realtà è che nonostante il film non sia stato malaccio i mutanti bambini o adulti che siano continuano a non piacermi. XD

Buona visione
Saya♥

mercoledì 20 luglio 2016

Room

Da quando ho letto dell'uscita di questo film, mi sono subito interessata. Così ho scoperto che è tratto da un libro che ho intenzione di leggere. Per ora sono riuscita solo a vedere il film e sono rimasta molto colpita. Sulla scia di questo film sono uscite due serie tv che ho visto di recente Thirteen e The Family ma ve ne parlerò in un altro post. Contiene spoiler.


Titolo: Room
Uscita Cinema: 3 marzo 2016
TRAILER

https://www.goodreads.com/book/show/10134258-stanza-letto-armadio-specchio Room è stato claustrofobico ma nemmeno troppo. Infatti solo una parte è ambientata all'interno della stanza. In particolare non è tanto la vicenda del rapimento a essere il fulcro di tutto ma i due protagonisti e il loro rapportarsi al luogo in cui vivono e successivamente a quello post fuga. Inizialmente abbiamo una madre che fa di tutto per proteggere il figlio dalla situazione in cui si trovano. Non sa se è giusto mentirgli ma lo fa per fargli vivere quei primi anni in armonia. Purtroppo il bambino crede che la stanza sia il mondo. E quando si presenta un'occasione di fuga è molto difficile fargli credere che in realtà non è come è sempre stato. La protagonista è una ragazza madre, rapita, per anni a subire abusi sessuali (che l'hanno portata a far nascere il pargolo in questione). Quando finalmente si ritrova nel mondo reale ha perso razionalità, è sconvolta e non riesce a sentirsi a casa, al sicuro o tranquilla. E' una situazione mentale agghiacciante, difficile immedesimarsi in lei. Per il piccolo è difficile inizialmente ma poi man a mano che va avanti nei giorni diventa tutto più normale. La sua vera vita è appena cominciata e ha pure scoperto di avere un intero mondo da vedere. Lei di vita ne ha perso una buona parte. Reclusione e violenza è tutto quello che ha conosciuto, per cui giustifico le sue azioni fuori dalla stanza. Quello che fatico a capire sono le persone che le stanno intorno. Cercano di aiutarla senza rendersi conto di peggiorare solo le cose. In conclusione Room è un film intenso ed emotivamente difficile ma al tempo stesso bellissimo e struggente.

Buona visione
Saya♥

martedì 19 luglio 2016

Film più attesi 2016 - giugno/luglio/agosto

Aggiornamento film: sono uscite nuove date e nuovi film! *.* In particolare in questi mesi vorrei vedere Il drago invisibile, la suicide squad ♥ e la notte del giudizio.

film di animazione


http://www.bestmovie.it/film-trailer/il-drago-invisibile/474841/http://www.bestmovie.it/film-trailer/alla-ricerca-di-dory/431987/http://www.bestmovie.it/film-trailer/pets-vita-da-animali/389584/http://www.bestmovie.it/film-trailer/oceania/480997/


Il drago invisibile (10 agosto)
Alla ricerca di Dory (14 settembre)
Pets Vita da animali (6 ottobre)
Oceania (22 dicembre)


superheroes o giù di li


http://www.bestmovie.it/film-trailer/suicide-squad-2/402201/http://www.bestmovie.it/film-trailer/doctor-strange/461261/

Suicide Squad (18 agosto)
Doctor Strange (26 ottobre)

dal libro al film



http://www.bestmovie.it/film-trailer/cell/481037/http://www.bestmovie.it/film-trailer/io-prima-di-te-2/465717/http://www.bestmovie.it/film-trailer/animali-fantastici-e-dove-trovarli/435143/

Cell (13 luglio) tratto dal romanzo omonimo di Stephen King
Io prima di te (1 settembre) tratto dal romanzo omonimo di Jojo Moyes
Animali fantastici e dove trovarli (17 novembre) tratto dall'omonimo romanzi di JK Rowling
Nocturnal animals (17 novembre) tratto dal romanzo Tony and Susan di Austin Wright 
Love and friendship (novembre) tratto dal romanzo Lady Susan di Jane Austen
 La cena di Natale (24 novembre) tratto dall'omonimo romanzo di Luca Bianchini 
La casa per bambini speciali di Miss Peregrine (15 dicembre) tratto dall'omonimo romanzo di Riggs Ransom

generi misti

http://www.bestmovie.it/film-trailer/now-you-see-me-2-i-maghi-del-crimine/466975/http://www.bestmovie.it/film-trailer/tartarughe-ninja-fuori-dallombra/434137/http://www.bestmovie.it/film-trailer/the-legend-of-tarzan/433884/http://www.bestmovie.it/film-trailer/ghostbusters/451151/http://www.bestmovie.it/film-trailer/la-notte-del-giudizio-election-year/448255/

http://www.bestmovie.it/film-trailer/bridget-joness-baby/455496/http://www.bestmovie.it/film-trailer/bridget-joness-baby/455496/

Now you see me: the second act (9 giugno)
Tartarughe Ninja 2: Fuori dall'ombra (7 luglio)
The Legend of Tarzan (14 luglio)
Ghostbusters (28 luglio)
La Notte del Giudizio: Election Year (28 luglio)

La famiglia Fang (1 settembre)
Shut in - L'inganno (6 ottobre)
Autopsy of Jane Doe (13 ottobre)
Bridget Jones's Baby (22 ottobre)
Una vita da gatto (7 dicembre)
Non c'è più religione (15 dicembre)
Fuga da Reuma Park (dicembre)

Al prossimo aggiornamento! Enjoy!

Saya♥
Fonti BestMovie, MyMovies, Comingsoon

giovedì 26 maggio 2016

The Ward. Il Reparto

Un horror consigliato da un'esperta che si è rivelato carino e intrigante. Non perfetto ma nemmeno da buttare. Contiene spoiler.


Titolo: The Ward. Il Reparto
Uscita Cinema: 1 aprile 2011
TRAILER

Consigliata da un'amica blogger ho deciso di lanciarmi in questa storia da ospedale psichiatrico. Una ragazza viene portata in un reparto speciale dopo aver incendiato un fienile. Non si ricorda nulla e non si sa nulla di lei. Nel reparto speciale incontra altre ragazze problematiche come lei e dopo i soliti convenevoli si ritrova a dover risolvere un caso di sparizione. Una delle ragazze dopo una seduta con il medico psichiatra scompare. Da li viene fuori la storia della precedente inquilina della stanzaoccupata dalla protagonista. La ragazza è morta e a ucciderla sono state le altre compagne. Ora il suo fantasma vuole vendetta. Sembra banale spiegata così ma in realtà c'è fin da subito qualcosa che non quadra. Quando alla fine del film viene svelato l'arcano si rivela un film superiore alle aspettative. Ci sono due o tre cosette che comunque registicamente parlando avrei evitato o cambiato. Ma la storia in sè ha una sua logica che mi ha intrigato molto. Da semplice e banale horror si trasforma in thriller psicologico e a me questo genere piace. Grazie Sara, ogni tanto un horror carino spunta. ;)

Buona visione
Saya♥

mercoledì 25 maggio 2016

Il Libro della Giungla & Kung fu Panda 3

Ho speso bene il mio buono compleanno al cinema, infatti sono andata a vedere il nuovo adattamento del romanzo e cartoon disney su Mowgli. Spettacolare! E anche Kung fu Panda 3, del quale avevo moooltissime riserve ma che invece mi ha sorpreso.  Contiene spoiler.


Titolo: Il libro della giungla
Uscita Cinema: 14 aprile 2016
TRAILER

Sono andata più per accompagnare mio marito che adora il lIbro della giungla e mi sono ritrovata davanti a un film incredibilmente bello. La storia la conosciamo e il bello sta proprio qui. Riprende l'intero cartone Disney e lo trasforma in un film stupendo, ricco di particolari e scene inedite (come la caccia al miele di Baloo) Non avrei mai pensato che un film potesse superare il cartone, di solito non riescono mai a far trasparire quella parte di fanciullezza, quella leggerezza che caratterizza i cartoni animati. Qui invece c'è tutto. Bravissimo il bambino che interpreta Mowgli, è proprio come doveva essere. A mio avviso le scene alla corte di re Luigi (scimpanzé) sono state incredibili. Rendere il re così imponente è stato un tocco da maestri. Se facessero anche il re leone con questa tecnica andrei sicuramente a vederlo.


Titolo: Kung fu Panda 3
Uscita Cinema: 17 marzo 2016
TRAILER

Dunque avevo bassissime aspettative. Già ci era andata bene col due non potevo aspettarmi un terzo film all'altezza! E invece mi ha sorpresa. Il guerriero dragone Po, si ritrova a dover affrontare il ritrovamento del padre e della civiltà panda e un nuovo nemico del kung fu. Ho riso e ho capito che Po è uno dei personaggi migliori mai creati. E' genuino, semplice e pulito. Ci prova fino a riuscire nel suo intento, rimanendo simpatico e dolce. Anche questo film finisce nella mia videoteca, da rivedere e rivivere, perché quando incontri un panda come lui capisci che non puoi farne a meno. Ora però fermatevi Dreamworks. Non tentiamo la fortuna con un quarto film!XD


Buona visione
Saya♥

venerdì 20 maggio 2016

The Boy

In attesa di Cloverfield 10, ho dato una possibilità a The Boy e alla protagonista conosciuta in TWD (the walking dead). Sono partita con aspettative alte e per una volta non sono state totalmente disattese.  Contiene spoiler ma non troppo.


Titolo: The Boy
Uscita Cinema: 12 maggio 2016
TRAILER

La storia ci mostra Greta, una ragazza assunta da una coppia di anziani genitori, per badare al loro figlioletto mentre si prendono una meritata vacanza. Da subito conosciamo il ragazzo Brahams, che in realtà altro non è che una bambola con le sembianze del vero Brahams, morto in un incendio quando era piccolo. Greta ride al vedere come l'inquietante bambolotto venga accudito dai genitori. Come se fosse un bambino vero, ha una lista di attività da svolgere durante l'intera giornata. I genitori non danno spiegazioni partono mormorando alla ragazza un frettoloso mi dispiace. Più avanti nel film si capisce come mai. Greta non si prende cura di Brahams, e lui inizia a farle dei dispetti. Si sposta da dove la baby sitter lo posiziona, sposta oggetti e fa strane telefonate. Il ragazzo delle consegne Malcolm è a conoscenza della strana situazione della famiglia di Brahams, ma quando Greta gli mostra cosa la bambola sia in grado di fare, si convincono entrambi che lo spirito del defunto bambino sia dentro il porcellana-Brahams. Sembrano una bella famigliola felice e va tutto bene fino a quando non arriva l'ex di Greta pronto a riportarla a casa. Ma quando lo scherzetto architettato da Greta e Brahams per spaventarlo non funziona, e il mal capitato rompe la bambola accade il crack del film. Da qui poteva trasformarsi in qualcosa di fenomenale, stile Annabelle. Purtroppo regista e sceneggiatore hanno preferito puntare tutto sull'effeto sorpresa, che mi ha lasciato di stucco si, ma che ha tolto anche qualcosa all'intera pellicola. In conclusione non male, solo il finale mi lascia incompleta. Forse troppa fretta di chiudere una storia che aveva tutti i canoni per essere un horror d'eccellenza.

Buona visione
Saya♥

lunedì 16 maggio 2016

Human Race

Premetto che una persona può tranquillamente vivere senza aver visto questo assurdo film. Anzi se potessi tornare indietro spenderei meglio il mio tempo. Contiene spoiler.


Titolo: The Human Race
Uscita Cinema: 13 giugno 2014 (USA)
TRAILER

Un gruppo misto di persone si ritrova su un percorso tipo pista da corsa. Cioè un secondo prima stai guidando e uno dopo ti ritrovi in piedi su questa pista di altetica. Muri invalicabili tutti intorno. Pratino ai lati della pista. E una voce nella tua testa che ti dice Corri. Se vai sull'erba MUORI, se provi a scavalcare il muro MUORI, se vieni superato da un altro MUORI, solo la casa e la prigione sono sicure. Immaginatevi in questa situazione. Voi e un mucchio di gente, siete li, sentite queste frasi cosa NON FATE ASSOLUTAMENTE? Andare sull'erba. Magari aspettate o vi mettete a correre, magari vi guardate intorno, magari parlate con gli altri, ma di certo non andate sull'erba. Ai poveri tonti che si ritrovano sull'erba cosa accade? Scoppia la testa con un pop!. Da li panico e tutti corrono. Arrivati alla prigione accadono diverse cose: gente che si ferma e viene doppiata pop!, gente che aspetta altra gente e la scaraventa nell'erba pop! pop! Finchè i protagonisti (si lo zoppo in copertina corre..:/) bloccano i concorrenti rimasti in una casa. Se nessuno corre nessuno viene doppiato quindi nessuno muore. Peccato che c'è sempre il piccione di turno che riesce a passare e pop! esatto. Quindi i sopravvissuti tendono ad ammazzarsi l'un l'altro. PERCHE'? Nessuno lo sa. Nessuno se lo chiede, corrono e ammazzano. Hanno infilato anche una donna incinta per far..pena? Ma il film non la faceva già abbastanza da solo? Morale muoiono tutti tranne uno (vi lascio immaginare chi) e boh viene trasportato in un cono di luce in cui gli viene detto che è stato selezionato per la razza umana e ora correrà (ahahha) con altri vincitori di altre razze. E dal cono di luce arriva....un gargoyle. Fine. HO PERSO DUE ORE DI VITA. E l'ho pure visto in lingua.. depression..


Buona visione
Saya♥

venerdì 13 maggio 2016

Insieme per forza

Avevo bisogno di svago e non pensare a nulla per cui ho ripescato questa commediola del 2014 con la coppia Adam Sandler e Drew Barrymore. Una volta tanto ho fatto bene. Contiene spoiler.


Titolo: Insieme per forza
Uscita Cinema: 2 luglio 2014
TRAILER

Simile a molti altri film di Adam Sandler, tutto sommato è stato carino e piacevole. Non era da cinema sicuramente ma a casa comodi e spaparanzati si. Adam e la Drew sono simpatici e come coppia scoppiettano. Una commedia che si è lasciata guardare senza particolare storcimento di naso. Lui ha tre figlie femmine ma niente moglie (vedovo). Lei ha due maschi e niente marito (separati). Lei rimette in ordine gli armadi dei ricchi, lui lavora per un ricco industriale. La sua amica esce col ricco industriale e organizzano una vacanza in Africa ma all'ultimo disdicono. Così prendono il loro posto i due malcapitati che si rincontrano dopo un pessimo primo appuntamento e iniziano a risolvere l'uno i problemi dell'altro. Finale prevedibile ma voluto dal pubblico (me) romantico. Di Africa si è visto poco visto che il più era ambientato in un mega villaggio. Il rapporto con i figli è stato trattato con dolcezza e determinazione, soprattutto mi ha fatto emozionare la figlia di mezzo che credeva che sua madre fosse sempre insieme a loro come angelo custode per cui le riservava un posto a letto o a tavola. Anche il cambio look della maggiore è stato sorprendente e divertente. Una risata e un po' di leggerezza ogni tanto ci vuole!

Buona visione
Saya♥