giovedì 30 aprile 2015

Concerto

Ieri sera sono stata al concerto di Raf. Dopo la performance di San Remo avevo paura di scoprire che il poeta che sa donarmi emozioni incredibili avesse qualche problema serio di salute. Invece ho ritrovato il solito cantante brioso e attivo. Mi sono divertita tantissimo ed è stato emozionante. Ha cantato l'ultimo singolo uscito pochi giorni fa Rimani tu, Come una favola, la canzone presentata a San Remo e un paio di nuovi singoli tratti dal nuovo album SONO IO in uscita il 30 giugno. Si è esibito con molte delle sue canzoni tratte da album passati fino a chiudere il concerto con Infinito. Ho adorato tutto e sono felicissima di averlo visto anche quest'anno! Sono già pronta per ascoltarmi a ripetizione il nuovo album e aggiungere canzoni ed emozioni in my mind!


Un grazie particolare al mio amore per avermi fatto questo splendido regalo! La cosa scioccante è che sapevi tutte le canzoni! Ahahahahah alla fine ti ho contagiato! v.v 
Ti amo..interminatamente..

Saya♥




martedì 21 aprile 2015

domenica 12 aprile 2015

Colpa delle stelle

Buona sera! Sono andata al cinema a vedere questo commovente film, tratto dall'omonimo libro di John Green. Vi anticipo che persino mio marito ne è rimasto impressionato positivamente tanto da voler leggere il libro. Contiene spoiler.

Titolo: Colpa delle stelle
Uscita Cinema: 4 settembre 2014
Cosa si può aggiungere a un film che parla da solo? Un film che mi ha scosso, commosso, divertito e che ho amato dalla prima scena. Ci si affeziona presto ai personaggi e alle loro problematiche. Quando vado a vedere questo genere di film mi aspetto sempre che scada in qualcosa di lagnoso e diventi un drammatico di dimensioni apocalittiche. Ebbene nonostante la storia sia triste dal primo all'ultimo fotogramma non risulta per nulla opprimente. Fa piangere e anche tanto, ma i momenti tristi sono alternati da altri più distensivi che quasi (ma quasi) ci si dimentica delle condizioni di salute di Hazel o del fatto che Augustus sia senza una gamba. Riesci a entrare perfettamente in contatto con i due ragazzi, vorresti essere loro amico, parlarci insieme e leggere "un'imperiale afflizione", il libro più volte citato nel film (chè però non esiste). Hazel, o meglio XX, è un'attrice sorprendente, incarna perfettamente i panni della ragazza malata e cinica, ma il suo viso dolce, e i suoi occhioni cerbiattosi non fanno altro che renderla ancora più adorabile. La trasposizione è perfettamente riuscita, gli attori sono adatti ed efficaci, riescono a trasmettere tutti i sentimenti racchiusi in questa storia incedibilmente dolce.
ps Avete notato che Augustus è lo stesso attore che interpreta Caleb il fratello di Tris in Divergent/Insurgent?





Buona visione
Saya